Esplora
Podcast
Blog
Event Planning
Event Marketing
3 min

Segmentare i dati della campagna email per il tuo evento

Segmentare i dati della campagna email per il tuo evento

Segmentare i dati delle campagne email per il tuo evento

L’email marketing rappresenta un’efficace risorsa per il mondo degli eventi poiché ti dà la possibilità di raggiungere il destinatario della tua offerta aspettandolo direttamente “al varco” della sua casella di posta elettronica.
Per ottenere il massimo dalle campagne email per il tuo evento aziendale, noi di Kampaay ti consigliamo di perfezionare la segmentazione dei dati dei tuoi potenziali destinatari, in modo che ciascuno di loro riceva il tuo messaggio nel modo più funzionale possibile: rispetto alle proprie caratteristiche, ai propri bisogni strategici, alle proprie aspirazioni e, non da ultimo, rispetto al proprio budget.

Analizza i dati del tuo database

Dato che devi fornire un contenuto interessante al tuo target, il primo passo per iniziare a farlo è analizzare in maniera approfondita i dati del tuo database in modo da creare dei cluster virtuali all’interno dei quali inserire i tuoi potenziali destinatari. 

Segmentazione per età

Da qui in poi, ti basterà fare una semplice analisi delle caratteristiche anagrafiche, e dopo che avrai selezionato i partecipanti in base all’età del pubblico che vorresti raggiungere con la tua campagna email, potrai capire in quanti e quali “formati” di tono di voce andare a declinare la tua campagna.

Segmentazione per tipo di azienda

Per massimizzare l’impatto della tua campagna email ti suggeriamo anche di valutare il tipo di azienda a cui stai inviando il tuo messaggio, sia in base alle sue caratteristiche intrinseche che in base alla sua grandezza.
Facciamo un esempio: una compagnia no-profit o un’associazione potrebbero essere interessate a contenuti e/o proposte differenti rispetto ad un’azienda più commerciale. Naturalmente anche le dimensioni dell’azienda sono un elemento rilevante da tenere in considerazione per profilare al meglio la tua comunicazione.

Segmentazione per promo code

La segmentazione per promo code, e con promo code intendiamo qualsiasi tipo di offerta, dagli sconti riservati ad aggiunte premium, è invece riservata a due categorie principali di destinatari: quelli con cui sei abbastanza sicuro di andare “a colpo sicuro”, cioè quelli più fedeli e fidelizzati al tuo prodotto o servizio, oppure i clienti nuovi, quelli che hai bisogno di incuriosire (anzi, ingolosire) con una promozione esclusiva.

Segmentare i dati per un email marketing di successo

Segmentazione in base alla mansione

Anche la specifica mansione lavorativa del tuo target ha il suo peso in un processo di segmentazione, nel senso che il loro lavoro determina sicuramente il motivo per cui potrebbero essere interessati (o meno) a registrarsi al tuo evento.
Se sarai bravo a intercettare i desideri del tuo target di riferimento abbinandoli al loro ruolo in azienda, sarai già a buon punto.

Segmentazione per regione geografica

“Geolocalizzare” il tuo pubblico può essere un altro strumento utile per il tuo lavoro.
Sì, perché, ogni zona del mondo ha le proprie festività, vacanze e, soprattutto, le proprie usanze e ricorrenze più tipiche da celebrare.
Non sottovalutare questo elemento, perché si tratta di un’occasione imperdibile per far sentire il tuo pubblico al centro della tua attenzione e infondergli fiducia.

Segmentazione per risposte al sondaggio

I sondaggi rappresentano sempre un ottimo asso nella manica di un organizzatore di eventi, e in questo caso sono perfetti per raccogliere dati con cui segmentare il pubblico della tua campagna email. A partire dalle risposte di sondaggi realizzati ad hoc, ma anche andando a cercarne di vecchi nel tuo database, potrai farti un’idea decisamente precisa dei contenuti che il tuo destinatario potrebbe avere piacere a leggere.

Se questi consigli ti sono stati utili, non esitare a premere sul pulsante qua sotto per richiedere una demo o a contattarci per una consulenza sul tuo prossimo evento aziendale.

Continua a leggere

I migliori consigli per celebrare l'anniversario aziendale
June 13, 2024
I migliori consigli per celebrare l'anniversario aziendale
Event Marketing di successo: il caso Barbie
June 13, 2024
Event Marketing di successo: il caso Barbie
7 modi per rispondere al feedback negativo di un partecipante
June 13, 2024
7 modi per rispondere al feedback negativo di un partecipante