31/8/21

Come un evento può aumentare le vendite e aiutarti a chiudere un deal

Un evento è uno scrigno prezioso per le aziende: spesso usato all’inizio della strategia di funnel per aprire tante porte e opportunità di business, può rivelarsi nondimeno incredibile per convertire lead e prospect.

Gli eventi aggiungono infatti quell’elemento relazionale e umano che è fondamentale nell’ambito sales. Un buon esempio è Hubspot, che durante i suoi eventi, riesce a chiudere deal anche con clienti (il 20%) che precedentemente avevano detto “no” .


Crea un senso di urgenza attorno al tuo prodotto

Se vuoi spingere le vendite di un prodotto durante un evento, considera un comportamento molto diffuso dei tuoi potenziali partecipanti: secondo un’analisi curata da Swapcard nel corso del 2020, quasi la totalità (95-100%) dei lead sono generati nei giorni prima dell’evento.

Assicurati che i tuoi canali abbiano una strategia di comunicazione efficace nel creare un senso di hype e urgenza attorno al tuo prodotto da promuovere e, ovviamente, attorno all’evento.



Anticipa il comportamento della tua audience

Scegli bene la tua audience. Il nostro consiglio è di cercare di invitare un pubblico più o meno uniforme, quindi persone che hanno raggiunto più o meno lo stesso livello di conoscenza del tuo prodotto durante il processo di scoperta

Sai già chi sono? Si tratta di executive, decision maker o contributor? Prospect o clienti? Conoscere (e anticipare!) il pubblico ti permette di capire i loro i problemi e di personalizzare il contenuto dell’evento.

Scarica ora il Whitepaper

Costruisci un percorso a step e orientato al deal 

Più che un suggerimento, una regola. Crea una serie di contenuti rilevanti (di valore e che interessino personalmente) e azionabili (affinché i partecipanti sappiano precisamente cosa fare dopo l’evento). Articola una demo guidata con test e trial del prodotto sottolineando facilità e plus e riducendo, ovviamente, l’insorgere di ripensamenti o dubbi.

A tal proposito: subito dopo la demo potresti organizzare un momento di discussione sotto forma di panel con clienti ed esperti e dare la possibilità al pubblico di interagire e confrontarsi (una vera e propria sessione Q&A). E dopo l’evento, ricorda di inviare entro 24 ore una email di follow-up con casi studio: lo sapevi che il 23% del tempo dopo un evento virtuale è dedicato all’esplorazione del prodotto (fonte: Swapcard)?


Regala qualcosa che faccia ricordare di te

Il momento della demo prodotto deve avere un unico protagonista - e no, non è il prodotto! Ogni dettaglio dell’evento deve essere su misura della tua audience e per questo occorre vivere il prodotto dal loro punto di vista.

Pensa a situazioni d’uso pratiche del tuo prodotto, customizzalo sulle necessità dei tuoi partecipanti, crea sempre un senso di conferma e di gratificazione immediata (positive reinforcement) e soprattutto non far andare via i tuoi ospiti senza un gift o uno sconto che incentivi la prova del tuo prodotto.


Vuoi chiudere un deal? Prima chiudi il tuo evento in 15 minuti

Organizzare un evento può essere una task piuttosto impegnativa - ancora più se hai come obiettivo aumentare le vendite e finalizzare un deal.

E se ti dicessimo che puoi creare il tuo evento e personalizzare tutti i servizi per l’occasione in modo semplice, in totale autonomia e soprattutto in soli 15 minuti?

Con la piattaforma di Kampaay puoi configurare un evento per la tua azienda customizzando location, catering, staff e swag bag (e molto altro!) e creando un preventivo che rispecchia davvero le tue esigenze. Il tutto con un unico interlocutore: noi di Kampaay.

Non vediamo l’ora di festeggiare il tuo boost di vendite con un evento firmato Kampaay.


Contattaci

Contattaci per provare il servizio o scrivi un messaggio.
Ti risponderemo immediatamente.

Leggi anche